COME SI DEGUSTA LA GRAPPA?

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sabato 29 e Domenica 30 Settembre presso Mazzetti d’Altavilla si svolgerà il Corso Spiritoso Intensivo a cura dell’Anag per conoscere i distillati piemontesi

Quali sono le tecniche per degustare al meglio il distillato italiano per eccellenza? Un’occasione per conoscere la grappa e le modalità corrette di assaggio è data dal Corso Spiritoso Intensivo di primo livello organizzato dall’ANAG Piemonte e la Sezione di Alessandria in collaborazione con Mazzetti d’Altavilla, grapperia che ospiterà il ciclo formativo proprio nel periodo di arrivo delle vinacce e di avvio della distillazione.

Gli aspiranti assaggiatori di grappa ed acquavite saranno accolti dall’affascinante cornice delle colline del Monferrato Casalese, dove il corso avrà luogo nelle giornate di Sabato 29 Settembre e Domenica 30 Settembre prevedendo parti teoriche e di assaggio guidato pratico.

È in programma durante la due-giorni dedicata all’approfondimento anche la visita guidata agli impianti produttivi e la scoperta di particolari abbinamenti gastronomici fra distillati e food.

Il Corso si effettuerà se si raggiungerà almeno un numero di 20 iscritti.

Per informazioni ed iscrizioni (entro il 17 settembre) è possibile rivolgersi a: Cagnina Gianfranco, delegato ANAG di Alessandria, Tel.  348 3734200 o  340 8311294; e-mail: oppure